il Colesterolo nel Pesce

Come si può constatare nelle tabelle sottostanti,il valore del rapporto che mostra la preponderanza degli acidi "grassi buoni (quelli che danno origine al colesterolo HDL, buono) è generalmente molto elevato. Nella classifica si nota anche che sono favorevolmente posizionati i cosìdetti pesci azzurri(evidenziati in azzurro, unitamente alla trota e al salmone). Tali tipi di pesce sono ricchi di acidi polinsaturi Omega-3 che hanno il potere di abbassare il livello delle lipoproteine VLDL a bassissima densit� . Ne consegue quindi che come fonte di proteine animali occorre:

privilegiare i pesci e segnatamente il pesce azzurro!

argomento correlato:frequenza d'uso degli alimenti
I valori si riferiscono a 100 gr. di prodoto edibile
Alice65Filetti di baccal� 82Salmone in salamoia80
Alici sott'olio114Gambero150Sarda100
Alici sotto sale119Granchio blu78Seppia50
Anguilla di fiume142Granchio in scatola101Sgombro80
Anguilla di mare142Latterini60Sgombro in salamoia94
Aragosta85Luccio65Sogliola65
Aringa affumicata70Melù52Spigola65
Aringa salata70Merluzzo50Stoccafisso ammollato82
Baccal� ammollato82Nasello50Stoccafisso secco152
Baccal� secco152Orata68Tinca65
Calamaro65
Ostrica50Tonno65
Carpa65Palombo65Tonno in salamoia42
Cefalo muggine65Polpo50Tonno sott'olio31
Cernia55Razza70Triglia65
Cozza o mitilo100Rombo65Trota55
Dentice65Salmone fresco35Vongola40
vai al Ricettario
vai al rubrica cucina veloce
scrivi a Luciana curatrice del sito e del ricettario!